Tutto Tropea

isola_tropea_largeTropea è una città ricca di storia, tradizioni, cultura e di bellezze artistiche e naturali che l’hanno resa celebre in tutto il mondo e che le hanno fatto meritare l’appellativo di “Perla del Tirreno”.
Non è un caso che il flusso turistico di questi luoghi cresca costantemente di anno in anno.
La città, vero gioiello di stile ed architettura, ha radici storiche antichissime ed è incastonata nella splendida cornice della Regione Calabria.
Ciò che caratterizza queste terre e ciò che le ha rese famose, non solo in Italia ma in tutto il mondo, è il grande fascino e la grande ricchezza che contraddistingue questi luoghi: mare azzurro e cristallino, spiagge lunghe e bianchissime, vegetazione florida, gastronomia e prodotti vinicoli d’eccellenza esportati a livello internazionale, bellezze artistiche e monumentali, clima ideale e cordialità ed ospitalità degli abitanti.
Tutto ciò, fa di Tropea e della Calabria la meta ideale per una vacanza estiva, sia di breve che di lunga durata.
Non è un caso che la nota rivista inglese “The Sunday Times”, abbia scelto proprio Tropea come la più bella tra venti località turistiche e balneari sparse tra Regno Unito ed Europa: un primato che conferma il fascino e l’unicità di questi luoghi.
Ogni anno, inoltre, Tropea figura tra le mete estive più gettonate e più amate d’Italia. Ciò si deve anche al clima eccezionale e all’ottimo rapporto tra qualità-prezzo delle strutture ricettive.
Tropea sorge su un promontorio situato tra i Golfi di Gioia e di San Eufemia e, secondo una antichissima leggenda, la città sarebbe stata fondata addirittura da Ercole di ritorno dalla Spagna. Il litorale prese poi il nome di “Costa degli Dei” e divenne una delle zone portuali più importanti dell’antichità.
Lungo la costa sono state ritrovate numerose tombe e numerosi insediamenti archeologici risalenti all’epoca della Magna Grecia.
Per la sua posizione strategica Tropea ebbe una notevole importanza anche durante il periodo romanico e durante le successive occupazioni dei Saraceni, dei Bizantini, dei Normanni e degli Aragonesi.
Queste differenti dominazioni hanno segnato profondamente la storia della città e ne hanno influenzato lo stile, la cultura, la gastronomia e l’architettura.
Ciò rende Tropea, e la relativa costa occidentale Calabra, un luogo di villeggiatura perfetto per chi vuole unire al soggiorno marino un percorso storico, artistico e culturale.
Tali luoghi sono inoltre celebri in tutto il mondo per alcuni prodotti di eccellenza che qui vengono coltivati, come, ad esempio, la rinomata cipolla rossa di Tropea conosciuta ed esportata anche all’estero e apprezzata da alcuni degli chef più rinomati del mondo.
Dalla città e dalla costa è inoltre possibile godere di un panorama magnifico che, nelle giornate di maggior visibilità, consente di scorgere chiaramente le prospicienti Isole Eolie di Stromboli e Vulcano e permette di ammirare la sagoma suggestiva ed imponente dell’Etna.

Life on the streets of the beautiful city of Tropea in southern Italy

Di particolare interesse è il nucleo storico della città, caratterizzato da antichi palazzi nobiliari, risalenti al XVIII e XIX secolo, costruiti sulla rupe a strapiombo sul mare azzurrissimo. Molti palazzi recano ancora le antiche insegne nobiliari che contraddistinguevano le famiglie aristocratiche dell’epoca.
All’interno delle mura di cinta si possono inoltre scorgere le antiche cisterne scavate nella roccia e nel tufo che servivano per conservare il grano proveniente dal vicino Monte Poro.
Simbolo storico e monumentale della città è il famoso santuario di Santa Maria dell’Isola che si staglia sul promontorio prospiciente alla città di Tropea.
Di estremo interesse è anche la Cattedrale di Maria Santissima di Romania, risalente al 1100 e costruita in stile romanico. L’edificio conserva al suo interno la celebre effige della Madonna di Romania, protettrice della città.
Non solo mare dunque ma anche arte, storia, architettura, gastronomia e cultura fanno di Tropea la vera perla del Mediterraneo.